Il Rugby e la birra

Danny che solleva un boccale di birra è un’immagine che, chi ha avuto la fortuna di conoscerlo, non fatica a ricordare.

Danny allo stadio del rugby con un birrino

In questa foto Danny sta brindando nei pressi dello stadio di Lione, Francia, dove si stavano disputando i mondiali di rugby e dove si è trattenuto una decina di giorni per assistere a tre partite di girone insieme alla famiglia (il giorno della foto, presumo, giocasse l’Australia).

Ciò che Danny e colei che scrive (che ha scattato la foto probabilmente appoggiando la sua di birra sul muretto più vicino) hanno scoperto molto tempo dopo è che quella birra che ci scollavamo a litri prima, durante e dopo le partite di rugby, era birra analcolica.

Ricordo il nostro sgomento: “come è possibile? era così buona!” ci siamo ripetuti per mesi!

Un’immagine di Danny in versione Zio e pure baby sitter, sempre in giro per Lione nel settembre 2007

guru@digitalfantasy.blog

Tutte le fotografie sono stata scattate a Lione (Francia) nei pressi dello Stadio Gerland, settembre 2007

La prima jaguar

Il primo Jaguar che Danny comprò arrivava da Prato, usata, e ne andava orgogliosissimo!

Dopo questa auto ebbe un flirt con un Saab cabrio azzurro, ma nulla di serio, perché è presto tornato alle amate Jaguar e non le ha più lasciate.

guru@digitalfantasy.blog

Fotografie scattate nei pressi della casa di mamma e papà, aprile 2007

In ricordo di Danny

Nella famiglia di origine era Lele, ma solo fino ai 7 anni, poi divenne Danny e anche nella mitica 5^A era conosciuto così; nella famiglia che ha formato era Daniele; per sua sorella era Bro.

Era marito, figlio, zio e fratello, ma soprattutto era un grande amico e un grande uomo.

Danny manca ogni giorno, manca tanto, manca troppo.

Questo spazio è dedicato a tutti coloro che gli hanno voluto bene e hanno avuto la fortuna di camminare un pezzettino di vita insieme a lui.

Per ricordarci le cose belle che Danny ci ha insegnato.

guru@digitalfantasy.blog

Fotografia scattata presso Vecchia Trattoria Romani, località Querciagrossa, Pavullo nel Frignano (MO), agosto 2008